Al centro della penisola indocinese, troviamo il Paese meno intaccato da influenze occidentali e che ancora rappresenta un tesoro paesaggistico, culturale, storico e religioso ricco di tradizioni che calano le proprie origini in tempi che vanno oltre la memoria dell’uomo. Paesaggi montuosi e dipinti da folta vegetazione, le costanti acque del fiume Mekong che segnano sia lo scorrere della vita che i confini con Birmania e Thailandia e i respiri di una terra che ha alzato le difese dai batteri del progresso. Il Laos offre un relax diverso dal mare, anche perché è “un’isola” circondata da terre e sa donare cultura e ambienti, invidiati dai sogni più Glamour.

OFFERTE