WESTERN EXPRESS

  • Maggio: 23

  • Giugno: 06

  • Luglio: 11

  • Agosto: 01 – 08

  • Settembre: 05

GIORNO 1   SAN FRANCISCO

Arrivo a San Francisco. Trasferimento libero in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento in hotel.
Pernottamento: Holiday Inn Golden Gateway o similari (2 notti)

GIORNO 2   SAN FRANCISCO

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della bellissima città di San Francisco, conosciuta nel mondo per il suo ponte rosso “Golden Gate”. Oltre che alle moltissime attrazioni, certamente la fama della città è legata alla sua vocazione tollerante e cosmopolita, e all’alto valore culturale ed architettonico che propone, caratteristiche queste che la rendono la più europea delle città d’oltreoceano. San Francisco è anche riconoscibile, per il famoso skyline e per la bellissima baia da cui si possono ammirare degli spettacolari panorami, che sono un puro piacere visivo, pieni di colori e armonia. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per proseguire la personale scoperta della città o per effettuare un’escursione (facoltativa e in supplemento) al caratteristico villaggio storico di Sausalito. Rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

GIORNO 3   SAN FRANCISCO – YOSEMITE NATIONAL PARK – TULARE

Prima colazione in hotel. Partenza per il parco di Yosemite che attraverseremo per ammirarne gli splendidi scenari naturali, con laghi, picchi e cascate, famose in tutto il mondo. Riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, Yosemite è un vero spettacolo naturale! Consigliato un giro per l’area boschiva lungo uno dei sentieri. Pranzo libero. Proseguimento con l’esplorazione di Glacier Point, il punto panoramico più suggestivo del parco; da qui si gode una vista perfetta del Dome, il picco che è simbolo di Yosemite. Arrivo in serata a Tulare e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Pernottamento: La Quinta Inn & Suites Tulare o similari (1 notte)

GIORNO 4   TULARE – DEATH VALLEY – LAS VEGAS

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Las Vegas, la città dalle mille luci. Per arrivarvi, si attraverserà la Valle della Morte, luogo interessante per l’estrema asprezza del paesaggio e la presenza di un lago salato prosciugato. I punti panoramici più importanti e facilmente raggiungibili sono Dante’s View che domina la valle, Zabriskie Point molto spettacolare e scelto da Antonioni per il film omonimo, Furnace Creek, per l’interessante museo, Stovepipe Wells, dove ci sono ancora i carri abbandonati dai Fortyniner e le dune di sabbia: Ubehebe Crater, il cratere di un vulcano spento, Scotty’s Castle, castello che un ex minatore si fece costruire nel deserto, Rhyolite, una città fantasma che sta scomparendo, e Badwater, noto per essere convenzionalmente indicato come il punto più basso del Nordamerica, con una quota di 282 piedi (86 m) sotto il livello del mare. Pranzo libero. Arrivo a Las Vegas in serata e sistemazione nelle camere riservate. Possibilità di fare una passeggiata serale lungo lo “Strip” illuminato da mille luci e di ammirare alcuni tra gli alberghi più spettacolari del mondo, circondati da musiche, fontane e strabilianti scenografie.

Pernottamento: Harrah’s Las Vegas o similari (1 notte)

GIORNO 5   LAS VEGAS

Prima colazione in hotel e termine dei servizi.

Cosa Comprende

4 notti in Hotel prima colazione inclusa
Visite a Yosemite NP e Death Valley
Pullman con guida in lingua italiana