SEYCHELLES

Più che un arcipelago: 115 isole che impreziosiscono l’Oceano Indiano Occidentale. 42 “Inner Islands” (Isole Vicine) disegnano una cornice di montagne, foreste tropicali, spiagge bianche e grandi massi di granito, intorno alle tre regine: Mahé, Praslin e La Digue. Le 73 “Outer Islands” (Isole Lontane), distanti fino a 1150 chilometri da Mahé, sono atolli corallini con magici banchi di sabbia e palme che donano ombre rilassanti. Le Isole Lontane sono dei piccoli mondi intatti, sospesi nel tempo, che diventano il regno di numerose specie di animali e piante. Fra queste terre: Alphonse e Desroches sono arricchite da strutture alberghiere di buon livello e da impareggiabili opportunità di praticare la pesca subacquea in luoghi che vivono solo nei sogni. Mahé, Praslin, e La Digue: tre perle, di varietà e bellezza straordinarie, che brillano nella tranquillità dell’Oceano Indiano. Prendi appuntamento coi tuoi sogni Glamour, visita questi scenari unici al mondo.

Appena possibile! Questa dovrebbe essere la risposta alla domanda “quando andare alle Seycelles ?” Da un punto di vista climatico il periodo generalmente consigliato per un viaggio alle Seychelles è durante la nostra primavera (Aprile – Maggio) o il nostro autunno (Ottobre – Novembre) per evitare le possibili perturbazioni di Dicembre – Febbraio. Le temperature variano tra i 24° e 32° durante tutto l’arco dell’anno offrendo sempre la possibilità di godere delle bellezze naturali delle isole. Si suole dividere l’anno nei due periodi caratterizzati dai alisei di nord-ovest (Dicembre-Marzo) e quelli di sud-est (Maggio-Settembre) con clima più secco e fresco. I mesi di Marzo Aprile Maggio Ottobre e Novembre sono generalmente quelli con un minore intensità dei venti. 

PASSAPORTO: necessario. Oltre al passaporto occorre essere in possesso di un biglietto di andata e ritorno, condizione indispensabile per l’ingresso nel Paese. All’ingresso nel Paese viene apposto un timbro sul passaporto sul quale è indicata la durata del soggiorno, che non può eccedere mai i trenta giorni, prorogabile fino ad un massimo di tre mesi esclusivamente presso gli uffici di immigrazione competenti. Il mancato rispetto della scadenza del soggiorno può comportare l’espulsione dal Paese.

VISTO D’INGRESSO: necessario, rilasciato al momento dell’arrivo nel Paese.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria esclusivamente per i viaggiatori provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica (Kenya, Etiopia, ecc) anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo. Si consiglia comunque, anche a coloro che provengono da Paesi Africani in cui tale malattia non è endemica, di munirsi del certificato di vaccinazione contro la febbre gialla per non incorrere nel rischio di essere vaccinati in loco o di essere respinti all’Ufficio immigrazione.

Le strutture mediche nelle Seychelles sono limitate, soprattutto nelle isole più remote, dove spesso i medici non sono disponibili. L’ospedale principale (compresi i servizi di pronto soccorso) si trova a Victoria (telefono: + 248 4388000). Gli ospedali forniscono di norma cure non specialistiche.
Le cure mediche sono a pagamento per tutti i visitatori non-Seychellesi. Le strutture medico-ospedaliere richiedono tassativamente, prima dell’accettazione ed anche per interventi di emergenza, la garanzia di copertura delle spese di degenza.
Malattie presenti
La Dengue è endemica. Il rischio di Dengue è considerato basso, ma sono stati segnalati focolai di malattia, soprattutto durante la stagione delle piogge. Per ulteriori approfondimenti si prega di consultare la sezione Salute in Viaggio di viaggiaresicuri.it 

Casi di COVID-19 sono stati registrati anche nelle Seychelles.  Le autorità locali, al fine di contrastare la diffusione dei contagi, hanno introdotto immediatamente misure restrittive sottoposte successivamente a varie revisioni. Da ultimo, a seguito del recente aumento di casi, sono state reintrodotte alcune misure restrittive che erano state precedentemente allentate: indossare una mascherina facciale in luoghi pubblici e dove non è possibile mantenere la distanza fisica; Praticare regolarmente l’igiene delle mani;
– Evitare raduni e assembramenti; Evitare di condividere oggetti; Praticare la distanza fisica di più di 1 metro; Si consiglia di adottare, durante la permanenza sull’isola, la profilassi igienico-sanitaria indicata nella sezione Salute in viaggio – Precauzioni durante il viaggio – Misure preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara  indicata sul sito di Viaggiare Sicuri. La malaria e le altre malattie tropicali sono sconosciute nelle Seychelles. Non esistono particolari rischi alimentari.

Capitale: MALE’
Popolazione:  425.000 circa secondo la stima del Dipartimento degli Affari Economici e Sociali dell’ONU
Superficie: 298 km2
Fuso orario: +4h rispetto all’Italia, +3h quando in Italia vige l’ora legale.
Lingue: lingua ufficiale il dhivehi; correntemente parlati inglese e arabo.
Religioni: musulmana sunnita.
Moneta: Rufiyaa delle Maldive (MVR)
Telefonia:
Prefisso per l´Italia: 0039
Prefisso dall´Italia: 00960

Ambasciata

L’Ambasciata d’Italia non è presente nelle Maldive.
Ambasciata d’Italia competente:
Ambasciata d’Italia a Colombo – Sri Lanka:
55, Jawatta Road – Colombo 5
Tel.  0094.11.2588388 ;  0094.11. 2508418;
Fax  0094.11.2588622 (sez. consolare), o 0094.11.2596344 (segreteria)
Cellulare del funzionario di turno, solo per emergenze: 0094.777.488688
E-mail: ambasciata.colombo@esteri.it

Consolati
Agenzia consolare onoraria a Male – Maldive:
Consolato Onorario d’Italia a Male’:
H. Maaram Building, Male’
PO Box 2091- Republic of Maldives
Tel/Fax: 00960 3342071 – Cell. di reperibilità solo in casi d’emergenza : 00960 7786773
E-mail: male.onorario@esteri.it

Fonte www.viaggiaresicuri.it

Sono autorizzati a spostarsi, a fini turistici, verso i Paesi nella lista dei Corridoi Turistici (fra cui le Isole Seychelles ), esclusivamente i viaggiatori muniti di:
certificazione che attesti il completamento del ciclo vaccinale o, in alternativa certificazione di avvenuta guarigione.
Tali certificazioni possono essere sotto forma di Green Pass ovvero certificazione equivalente e riconosciuta dall’Italia secondo la normativa vigente.

PROCEDURA PER VIAGGIARE VERSO LE SEYCHELLES: Normativa corridoi turistici Covid Free
ALLA PARTENZA PER LE SEYCHELLES:
I maggiori di anni 12 devono essere in possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’art. 9, comma 2, lettere a) e b) del decreto-legge 22 aprile 2021 n. 52, quindi derivanti dal completamento del ciclo di vaccinazione anti-SARS-COV-2 oppure da avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito alla medesima infezione come da criteri stabiliti con le circolari del Ministero della Salute;
Il risultato negativo di un tampone molecolare (PCR) in lingua inglese effettuato entro 48 ore dalla partenza (il tampone è richiesto anche a bambini e infanti);
Compilare il modulo per la richiesta dell’autorizzazione di viaggio (Travel Authorization) disponibile sul sito del Governo delle Seychelles https://seychelles.govtas.com/o attraverso l’applicazione mobile ufficiale (scaricabile dallo stesso sito), e attendere il responso (l’elaborazione della richiesta richiede mediamente 9 ore). Questa autorizzazione è obbligatoria per tutti (adulti, bambini e infanti) e richiede l’inserimento di molti dati (documenti di viaggio, risultati del tampone PCR, passaporto, ecc.); In aeroporto, durante il Check In, presentare la copia del referto del tampone molecolare con esito negativo; Essere in possesso di una polizza medica specifica per COVID-19, che includa la copertura per il rimpatrio sanitario protetto e l’assistenza sanitaria
IN LOCO: Solo per soggiorni pari o superiori a 7 notti, è necessario fare un ulteriore tampone molecolare / antigenico a metà soggiorno.
PRIMA DELLA PARTENZA: Fare un tampone molecolare 48 ore prima della partenza – Compilare il modulo DPLF (disponibile all’URL https://euplf.eu), prima di recarsi in aeroporto – Effettuare il tampone rapido in arrivo presso l’aeroporto di destinazione.
COSA DEVONO FARE AL RIENTRO I MINORI: Tamponi: Da 0 a 5 anni compiuti: sono sempre esentati dall’effettuazione del tampone molecolare o antigenico; Da 6 a 17 anni compiuti: tampone obbligatorio, se previsto dalla normativa applicabile in base alla storia di viaggio nei 14 giorni precedenti l’ingresso in Italia. Isolamento: Da 0 a 17 anni compiuti: sono esentati dall’isolamento se viaggiano con genitore a sua volta esentato dall’isolamento, perché in possesso di certificato di vaccinazione (o di un certificato di guarigione, se riconosciuto dalla normativa applicabile in base alla storia di viaggio dei 14 giorni precedenti).

DOVE ALLOGGIARE

Le nostre proposte di soggiorno alle Seychelles. Una selezione delle strutture ricettive della destinazione frutto di un’accurata scelta, con particolare attenzione alla qualità del servizi offerti, alla posizione nell’arcipelago, all’accoglienza fornita ai signori ospiti e “l’atmosfera” che vi si respira, per permettere ai viaggiatori di vivere al meglio l’esperienza di un viaggio alle Isole Seychelles.

LE DOMAINE DE L’ORANGERAIE 1
LE DOMAINE DE L’ORANGERAIE
LE DOMAINE DE L’ORANGERAIE2
PARADISE SUN 1
PARADISE SUN
PARADISE SUN2