Tour con autista/guida parlante italiano

Gioielli e Misteri d'Arabia

Pernottamenti: 2 Petra - 1 Wadi Rum - 1 Tabuk - 1 Al Ula - 1 Al Disah - 1 Aqaba - 1 Mar Morto

€ 3950

a partire da

minimo 2

partecipanti

partenze

giornaliere

9

giorni di viaggio

voli

non inclusi

Giorni di viaggio
9

Date di partenza
partenze giornaliere

Modalità di viaggio
Tour con autista/guida parlante italiano

Quote a partire da
3950 per persona

Highlights: Petra – Piccola Petra – Wadi Rum – Tombe di Jethro – Valle di Mosé – Hegra – Al Ula – Dedan & Ikmah – Aqaba – Mar Morto

Servizi: assistenza aeroporto – veicolo privato con autista parlante italiano durante il tour in Giordania – fuoristrada con autista parlante inglese durante il tour in Arabia Saudita – guida locale parlante italiano a Petra per due ore – tour di gruppo con guida parlante inglese ad Alula – safari jeep 4×4 nel deserto del Wadi Rum per tre ore

GIORNO 1 | AMMAN - PETRA
Arrivo all’aeroporto Internazionale di Amman. Incontro con il nostro rappresentante locale. Trasferimento con veicolo privatizzato a Petra.
Cena e pernottamento Hotel 3* a Petra
GIORNO 2 | PETRA
Giornata interamente dedicata alla visita di PETRA. Spesso descritta come una delle otto meraviglie del mondo antico, Petra è sicuramente il tesoro più prezioso della Giordania e la sua maggiore attrattiva turistica. È una vasta città dalle caratteristiche uniche: i Nabatei, industriosa popolazione araba insediatasi in questa zona oltre 2000 anni fa, la crearono dalla nuda roccia e la trasformarono in uno snodo cruciale per le rotte commerciali della seta e delle spezie, grazie alle quali Cina, India e Arabia del Sud poterono entrare in contatto con Egitto, Siria, Grecia e Roma. Le gigantesche montagne rosse e i grandi mausolei di una vita passata non hanno nulla in comune con la moderna civiltà, e non chiedono altro che di essere ammirate per il loro vero valore come una delle meraviglie più stupefacenti che la natura e l’uomo abbiano mai creato.
GIORNO 3 | PETRA – PICCOLA PETRA – WADI RUM
Visita della Piccola Petra in mattinata. Partenza verso il meraviglioso deserto del Wadi Rum. Questo posto unico al mondo offre paesaggi favolosi, incontaminati e senza tempo. Qui il tempo e il vento hanno scavato imponenti e maestosi grattacieli naturali. Descritto da T.E. Lawrence come “immenso, echeggiante e divino”, il Wadi Rum è sicuramente tra le mete da non perdere.
Nel pomeriggio ci addentreremo nel cuore del deserto con i fuoristrada dei beduini (6 persone per jeep) per un safari indimenticabile (durata 3 ore) e termineremo la gita in un campo tendato beduino.
Cena e pernottamento in un campo tendato nel deserto del Wadi Rum (tende con bagni privati)
GIORNO 4 | WADI RUM – DURRA BORDER – TOMBE DI JETHRO – VALLE DI MOSÉ – TABUK
Prima colazione nel campo tendato e check-out. Partenza verso la frontiera di Durra, a una quindicina di km da Aqaba che verrà attraversata a bordo di una vettura autorizzata ( le procedure amministrative richiederanno circa due ore per essere sbrigate). Giunti in Arabia Saudita saremo accolti dall’autista saudita parlante inglese per un tour alla scoperta dei madianiti. Nella Bibbia, Madian è un figlio di Abramo e della sua seconda moglie Chetura. I suoi discendenti, i Madianiti, occuparono la regione nord-occidentale del selvaggio e disabitato deserto d’Arabia. Durante il tour sosteremo al sito archeologico di Ma’ghayer Shoaib, antica necropoli nabatea scolpita sui fronti rocciosi, a Tyeb Ism, una delle meraviglie naturali dell’Arabia Saudita conosciuta anche come Valle di Mosè. Arrivo in serata a Tabuk.
GIORNO 5 | TABUK – AL ULA (HEGRA + OLD TOWN)
Partenza verso sud per scoprire uno dei siti più spettacolari dell’Arabia Saudita: Al Ula. Annidata in una stupenda vallata delimitata da falesie di arenaria rossa e disseminata di boschetti di palme, Al Ula è la porta d’accesso a Madain Saleh, la “Petra” dell’Arabia Saudita, dichiarata Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Fondata con il nome di “Dedan” dai lihyaniti, Al Ula occupava una posizione strategica lungo le rotte commerciali delle spezie e dell’incenso che collegavano il Levante con l’Egitto e il Nord Africa.
Giunti ad Al Ula parteciperete al tour di Hegra (durata due ore con guida inglese), il più grande sito preservato a sud della Giordania sinonimo della civiltà nabatea; Hegra è meglio conosciuta per le sue oltre 100 tombe monumentali scavate nelle formazioni rocciose in cui è stata sepolta l’élite nabatea. Il tour a Hegra includerà: Sito di Hegra, Stazione ferroviaria di Hijaz, Jabal Ithlib, Jabal Albanat, Jabal Alahmar et Tomba di Lihyan. Nel pomeriggio tour della città vecchia di Alula (durata un’ora con guida inglese). Old Town AlUla (Al Dirah) si trova nella parte più stretta della Valle di AlUla. La città è dominata dal castello di Musa bin Nusayr, una cittadella risalente almeno al X secolo; contiene un pozzo infinito di storie e dettagli essendo stata abitata fino a ottant’anni fa.
Cena e pernottamento in un campo tendato ad Alula.
GIORNO 6 | AL ULA – AL DISAH
Partenza di primo mattino per la visita Dedan & Ikmah (durata due ore con guida in inglese). Dedan, costruita meticolosamente in pietra, risale alla fine del IX e all’inizio dell’VIII secolo a.C. (Regno di Dadan) e al V-II secolo a.C. (Regno di Lihyan). Jabal Ikmah è considerata la più grande “biblioteca a cielo aperto” dell’Arabia Saudita situata in una remota valle del canyon.
Fine mattinata, partenza verso nord per esplorare la valle di Al Disah, una lussureggiante vallata lunga 25 chilometri circondata da massicce scogliere e pilastri di arenaria. La valle di Al Disah è caratterizzata da forme montuose e alte colonne rocciose, che forniscono un paradiso montuoso e sorgenti d’acqua dolce. La posizione comprende diversi siti archeologici come facciate di tombe nabatee e resti di muri contenenti scritti nabatei e arabi in caratteri cufici.
Cena e pernottamento in un campo tendato nell’oasi di Al Disah.
GIORNO 7 | AL DISAH – AQABA
Prima colazione nel campo tendato e check out. Ritorno in Giordania via la frontiera di Durra con arrivo ad Aqaba nel pomeriggio per un poco di relax sulla spiaggia del Mar Rosso.
Cena e pernottamento Grand Tala Bay 4* ad Aqaba (Resort con spiaggia privata)
GIORNO 8 | MAR ROSSO – MAR MORTO
Prima colazione e partenza verso il Mar Morto. Senza dubbio uno dei luoghi più straordinari al mondo, la Rift Valley giordana offre un paesaggio splendido, che,nei pressi del Mar Morto, raggiunge i 400 metri sotto il livello del mare. È la depressione più bassa del pianeta, un vasto specchio d’acqua che accoglie un gran numero di affluenti, tra i quali spicca il Fiume Giordano, le cui acque, una volta raggiunto il Mar Morto, non hanno ulteriore sbocco e devono forzatamente evaporare depositando un cocktail denso e ricco di sali e minerali che fornisce prodotti di ottima qualità a industria, agricoltura e medicina. Pomeriggio di riposo sulla spiaggia del mar Morto.
Cena e pernottamento Dead Sea Spa Hotel 4* al mar Morto (Resort con spiaggia privata)
GIORNO 9 | MAR MORTO - AMMAN
Prima colazione in albergo e check out. Trasferimento all’aeroporto di Amman raggiungibile in meno di 2 ore di tragitto in auto.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia da € 3950

Quote di partecipazione
Il programma è basato su orari, tasse aeroportuali (se voli inclusi) , tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore al momento della pubblicazione (Aprile 2021)
Le quote sono da intendersi per persona, espresse in euro e soggette a riconfema in fase di preventivo definitivo.

In caso di voli inclusi, le tariffe aeree sono calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione e compagnia aerea con partenze dagli aeroporti indicati. E’ possibile richiedere la partenza da tutti gli aeroporti italiani. Sono sempre escluse dalla quota di partecipazione le tasse aeroportuali. Essendo tali costi soggetti a variazioni non dipendenti dalla nostra volontà, vengono  indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

Sono sempre inoltre escluse le Quote Gestione Pratica ed Pacchetto Assicurativo Viaggia Sicuro Glamour

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.glamourviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale (oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea) :
– Il premio della copertura assicurativa;
– La quota gestione pratica;
– Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
– da 60 a 45 giorni prima della partenza: 50% della quota di partecipazione
– da 44 a 30 giorni prima della partenza 75 % della quota di partecipazione
– da 29  a 15 giorni prima della partenza 90% della quota di partecipazione
– oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Si fa presente che:
# il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
# per alcune destinazioni, particolari servizi, gruppi precostituiti ed determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate possono subire variazioni anche rilevanti;
# in alcuni casi per determinati servizi le penali possono essere del 100% già al momento della richiesta di prenotazione/conferma, tali servizi saranno indicati prima di procedere alla conferma.
#nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno.

Assistenza aeroporto (arrivo e partenza)
Pernottamento 8 notti in camera/tenda doppia/tripla in mezza pensione
Trasferimenti con veicolo privato apt/htl/apt + mar Rosso/mar Morto
Veicolo privato con autista parlante italiano durante il tour in Giordania
Fuoristrada con autista parlante inglese durante il tour in Arabia Saudita
Guida locale parlante italiano a Petra per due ore
Tours di gruppo con guida parlante inglese ad Alula
Ingressi in tutti i siti menzionati nel programma
Safari con jeep 4×4 nel deserto del Wadi Rum per tre ore
Bottiglie d’acqua a bordo
Visto d’ingresso in Giordania
Tasse d’uscita/ingresso in Giordania e Arabia Saudita
Tasse di soggiorno

– Assicurazioni Obbligatorie (bagaglio/sanitaria/annullamento)
– Quota gestione pratica
– Early check-in e late check-out negli alberghi, eccetto dove specificato
– Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
– Pasti non previsti in programma, bevande, mance, facchinaggio, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato a la quota comprende.

Giornaliere da Settembre ad Aprile